La tecnologia di scansione brevettata di Risk Intelligence offre il più accurato rilevamento delle vulneraSolarWindsbilità disponibile oggi sul mercato per Windows, Mac, Linux e dispositivi mobili. La scansione viene eseguita direttamente sull’endpoint di conseguenza ha visibilità completa del sistema operativo, delle applicazioni e dei servizi in esecuzione ed è in grado di eseguire un’identificazione precisa delle vulnerabilità.

Le organizzazioni che utilizzano soluzioni di scansione delle vulnerabilità non sono in grado di ottenere tempestivamente informazioni su quali asset siano interessati da vulnerabilità critiche. Ciò è dovuto all’architettura di gestione delle vulnerabilità di rete. Ciascun dispositivo di scansione di rete centralizzato deve stabilire uno scambio di informazioni con ciascun dispositivo da sottoporre a scansione. È necessario scambiariskintelligence-vulnerability-scanningre pacchetti in rete, autenticare, valutare e ripetere il ciclo per ciascun dispositivo. Ciò può richiedere ore, se non giorni o settimane, in reti di grandi dimensioni.

Grazie alla tecnologia brevettata di scansione degli host su base cloud, di Risk Intelligence, è possibile eseguire la scansione di centinaia di migliaia di endpoint contemporaneamente e ottenere rapidamente i risultati. In media, una scansione completa delle vulnerabilità di un dispositivo Windows impiega circa 60 secondi e circa 30 secondi per Mac. Poiché la scansione viene eseguita su ciascun endpoint, il sovraccarico sulla rete viene ridotto drasticamente e ciascun host può eseguire indipendentemente la scansione di qualsiasi dispositivo o apparecchio di rete.

SolarWinds MSP Risk Intelligence utilizza i punteggi CVSS per classificare la gravità delle vulnerabilità. Questo sistema di classificazione è utilizzando dal National Vulnerability Database NIST, nonché dagli altri fornitori di sistemi di scansione, come standard per comunicare la severità delle vulnerabilità individuate.