I sistemi critici che presentano obiettivi di Recovery Time Objective ridotti, in caso di disastro che coinvolga la sede in cui è posto il data center aziendale, possono raggiungere il loro obiettivo di ripristino rapido venendo riattivati presso altre infrastrutture poste in sedi remote.

SolarWinds

Solarwinds MSP Backup & Recovery elimina la necessità di dover avere un’infrastruttura fisica o virtuale di proprietà dedicata al disaster recovery. Grazie ai Cloud Recovery Targets è possibile effettuare il recupero su cloud Microsoft Azure, Amazon EC2 o su qualsiasi ambiente in grado di ospitare macchine virtuali, consentendo ai sistemi di essere disponibili in qualsiasi momento.

La funzione Virtual Disaster Recovery di Solarwinds MSP Backup & Recovery permette di ripristinare su cloud privato non solo il backup di macchine virtuali ma anche sistemi fisici, rendendole di fatto macchine virtuali che possono girare su hypervisor Hyper-V® o VMware®.

Per raggiungere pienamente l’obiettivo di Recovery Time Objective, Solarwinds MSP Backup & Recovery mette a disposizione la funzione “Ripristino Continuo”. Grazie a questa funzionalità è possibile aggiornare in maniera automatica un’istanza virtuale del sistema di cui è stato fatto il backup con i dati del backup appena effettuato, in modo da poter avere in caso di disastro un’istanza già ripristinata e pronta all’avvio, riducendo quasi a zero il tempo necessario per il ripristino del sistema danneggiato e permettendo di effettuare i test di integrità sul lavoro di backup svolto.

Prova la soluzione gratis per 30 giorni per scoprirne tutte le potenzialità e vedere quanto può aiutarti ad ampliare il tuo giro d’affari.